Pasta al forno con le polpette

VINO IN ABBINAMENTO: Vin della luna Governo all’uso toscano – Poggio La Luna SCHEDA TECNICA VINO

RICETTA REALIZZATA DA: Annalisa Sandri  VISITA IL BLOG DI ANNALISA

Dai un voto alla ricetta!
[Totale: 9 Media: 3.2]

Per le polpette:
carne macinata mista (manzo e maiale) – g 700
uova di gallina – g 60 (un uovo)
pan grattato – g 50
prezzemolo tritato – g 20
sale e pepe – g 5
olio di semi di girasole (per friggere)

 

Per il sugo:
salsa di pomodoro – g 800
scalogno – g 15 (1 piccolo)
olio evo – g 20 (2 cucchiai)
sale e pepe – g 5
Per la pasta:
pasta corta – g 500
acqua – g 4000 (4 litri)
formaggio provola – g 100
pan grattato – g 50
sale grosso (per l’acqua) – g 40

Preparazione

Preparare le polpette: in una ciotola o nella planetaria (gancio foglia) amalgamare bene la carne macinata, l’uovo, il prezzemolo, il pan grattato il sale ed il pepe. Aiutandosi con le mani ricavare delle piccole polpette del diametro di circa 1,5/2 cm l’una. Mettere l’olio di semi di girasole in una pentola e far friggere le polpette per pochi minuti (finiranno la cottura nel sugo). Raccogliere le polpette, scolarle su carta forno e metterle da parte.

 

Preparare il sugo al pomodoro: in una pentola dai bordi alti e capace (dovrà contenere anche le polpette) versare l’olio evo e far appassire lo scalogno tritato fine. Versare la salsa di pomodoro, insaporire con sale e pepe e far cuocere a fuoco medio per circa 15′. Aggiungere le polpette e continuare la cottura per altri 10′. Far riposare.

 

Preparare la pasta: lessare la pasta per il tempo previsto sulla confezione. Scolarla e mescolarla con il sugo con le polpette e con il formaggio provola tagliato a dadini. Versare il tutto in una teglia, cospargere con il pan grattato e mettere nel forno già caldo a 200°, funzione ventilato a gratinare per 15′ (dovrà formarsi la crosticina).

 

Servire (molto carino anche in cocotte monoporzione) abbinando del vino rosso Vin della Luna.

Condividi sui social

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close