Petto d’anatra all’arancia con vino toscano
L’anatra all’arancia la troviamo in modo preponderante nella cucina Francese , ma non tutti sanno che è una ricetta di origine toscana.

VINO IN ABBINAMENTO: Carmignano Poggillarca DOCG 2016 – Tenuta di Artimino SCHEDA TECNICA VINO

RICETTA REALIZZATA DA: Vittoria Tassoni  VISITA IL BLOG DI VITTORIA

Dai un voto alla ricetta!
[Totale: 48 Media: 4.5]

Ingredienti per 4 porzioni
600 g di (due petti d’anatra)
1 arancia biologica
25 g di zucchero
30 g di aceto di mele
20 g di Cointreau
200 g di brodo di carne
timo e maggiorana
sale, pepe
per il purè
200 g di sedano rapa
1 carota
olio evo
per le perle
100 g di vino
1/ cucchiaino di xantano

Preparazione

Almeno un paio d’ore prima , anche la sera prima va bene condirlo con delle erbe aromatiche e sale e pepe , chiudere in un sottovuoto oppure in un contenitore al frigo, si insaporisce meglio.

 

Pulite e rifilate i petti d’anatra , fate dei tagli in superficie, scaldate una padella antiaderente e rosolare il lato della pelle per 5 minuti, girarlo e rosolarlo per 2 minuti dall’altro lato, quindi finire la cottura al forno per circa 10 minuti a 180 gradi, finché non raggiunge i 58 gradi al cuore.

 

Grattugiare la scorza di arancia oppure fate delle zeste e spremerne il succo. Nel frattempo, rimuovere il grasso in eccesso dalla padella, aggiungere lo zucchero e cuocere a fuoco medio finché non inizia a caramellizzare, quindi sfumare con l’aceto, aggiungere il succo di arancia e riportare a bollore. Aggiungere anche il liquore e il brodo o l’acqua, far bollire e unire le scorze di arancia, far addensare a fuoco alto, finché la salsa non è sufficientemente densa.

 

Nel frattempo preparare il purè di sedano rapa , lessare il sedano e la carota e una volta cotti frullare bene aggiungendo l’olio emulsionando.Per le perle si mette il vino in un contenitore a bicchiere si agginge la xantana e si frulla bene , piano piano si addensa, mettere in un beccuccio e versare le perle di vino a decorazione.

 

Far riposare il petto d’anatra fuori dal forno per 3 minuti, quindi scalopparlo e servirlo con la salsa.

Condividi sui social

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close