CANTINE APERTE: IN TOSCANA VESPA E SIGARO ALLA RICERCA DEI GRANDI VINI

CANTINE APERTE: IN TOSCANA VESPA E SIGARO ALLA RICERCA DEI GRANDI VINI

Sarà il tema della prossima edizione di Cantine Aperte in Toscana ma è stato anche il filo conduttore di uno dei tour promossi dal Movimento Turismo del Vino della Toscana dedicato a un gruppo selezionato di giornalisti di turismo enogastronomico che dal 6 all´8 maggio hanno visitato le zone vitivinicole della Valdera e del Valdarno pisano, proprio dove la Vespa è nata. In collaborazione con l´azienda Varramista, dove la vespa si respira fin nelle cantine dove nascono gli ottimi vini aziendali, con l´azienda Degli Azzoni Avogadro e con l´Associazione Vignaioli di San Miniato (in particolare con la visita alle aziende Cosimo Maria Masini, Pietro Beconcini, Montalto e Agrisole). I giornalisti accompagnati dal MTV Toscana hanno percorso un viaggio alla scoperta dei grandi vini di questo territorio fino ad arrivare al Museo Piaggio, a Pontedera, per scoprire la magia di uno dei prodotti che proprio come il vino ha portato il Made in Italy nel mondo: la Vespa. Chi vespa mangia le mele”, diceva un fortunatissimo slogan pubblicitario della Piaggio. Oggi possiamo dire che “Chi Vespa, trova grandi vini”. Per questo preparatevi a una magica giornata a fine maggio, tra vespe, sigari e naturalmente le aziende dell´MTV Toscana.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close